Protesi alle labbra? Esiste davvero!

Chirurgo Plastico Catania - Dott Sergio Curreri

Mai sentito parlare delle “Protesi alle Labbra”? Eppure esistono davvero: scopiamo insieme tutti i segreti di questa tecnica!

Le labbra sottili o asimmetriche sono considerate, ai tempi d’oggi, poco attraenti, e, indubbiamente, invecchiano e rendono poco sensuale ed armonico anche il volto più bello. Per porre rimedio a questo inestetismo, le alternative principali sono due: filler o protesi.

Molti, infatti, non sanno che esistono delle protesi per le labbra, definitive, e quindi non saremo costretti ad andare dal nostro chirurgo di fiducia ogni sei mesi circa per il ritocco alle labbra, ma basterà un piccolo intervento in anestesia locale per introdurre queste protesine e rendere definitivo l’aumento delle labbra.

Ovviamente è una protesi uguale per tutta la lunghezza, quindi eventuali asimmetrie permarranno. Le protesi vengono introdotte tramite una piccola incisione all’angolo della bocca, e quindi non sarà assolutamente visibile.

Esistono tre misure differenti, che ovviamente andranno a determinare un effetto volumizzante differente. Dopo l’intervento sarà presente del gonfiore per qualche giorno, oltre alla possibilità della presenza di qualche livido.

Il tutto si normalizzerà dopo qualche settimana e l’aspetto sarà quello di un labbro definito e volumizzato assolutamente normale, e al tatto sarà altrettanto impercettibile, in quanto la protesi è di silicone morbidissimo. Ovviamente, l’effetto è permanente ma reversibile: infatti, la protesi può in qualsiasi momento essere rimossa senza alcun seguito.

Perché scegliere protesi rispetto al filler? Non c’è una risposta: è fondamentale fare una consulenza, valutare tutti i possibili pro e contro di ciascun trattamento, e poi scegliere con serenità affidandosi allo specialista.

RICHIEDI ORA UN CONSULTO!
SIAMO A TUA DISPOSIZIONE PER OGNI INFORMAZIONE!
VAI
Menu